Psicoterapia individuale: gli incontri prevedono la convocazione del singolo individuo. È un percorso rivolto a giovani e adulti che stanno attraversando un momento critico nella propria vita (lutto, separazione, una fase di stallo nel proprio progetto di vita di coppia, familiare, scolastica, lavorativa) o che hanno sviluppato segni di sofferenza psicologica (ansia, attacchi di panico, apatia, depressione, comportamento reattivo, vissuti di rabbia, ritiro sociale, disturbi del sonno, disturbi dell’alimentazione, dipendenza).

Psicoterapia di coppia: gli incontri prevedono la convocazione dei due partner. È un percorso rivolto a coppie che stanno vivendo una crisi, forti conflittualità, che hanno perso la capacità di ascoltarsi e comprendersi. Insieme cercheremo di cogliere il senso di ciò che sta accadendo e di comprendere la possibile evoluzione di tale fase per la coppia.

Psicoterapia familiare: sono invitati a partecipare alle sedute i membri della famiglia. È un lavoro terapeutico rivolto all’intero nucleo, all’interno del quale uno o più membri, con i loro sintomi, stanno esprimendo un disagio di tutta la famiglia o che sta attraversando una fase evolutiva critica, che richiede una riorganizzazione dei ruoli (nascita di un figlio, uscita di un figlio da casa, malattia di un componente della famiglia, pensionamento, morte di un congiunto, etc.).

Consulenza psicologica individuale: l’attenzione è focalizzata su un’unica tematica portata dal singolo, rispetto alla quale il terapeuta fornisce orientamento, informazioni, spiegazioni, e supporto

Consulenza psicologica di coppia: l’attenzione è focalizzata su un’unica tematica portata dalla coppia, rispetto alla quale il terapeuta fornisce orientamento, informazioni, spiegazioni, e supporto.

Consulenza psicologica familiare:  l’attenzione è focalizzata su un’unica tematica portata dalla famiglia , rispetto alla quale il terapeuta fornisce orientamento, informazioni, spiegazioni, e supporto.

Sostegno alla genitorialità è un’occasione di conoscenza del mondo psicologico del bambino e dell’adolescente e di riflessione sul proprio modo di stare in relazione con il proprio figlio. I genitori troveranno ascolto e potranno confrontarsi sulle fatiche e le difficoltà della genitorialita’ e cimentarsi, insieme al terapeuta, in una lettura nuova di se’ e dell’altro.

Sostegno a professionisti dell’ambito sociale ed educativo: si tratta di incontri di supervisione, organizzati in piccoli gruppi, con la finalità di offrire supporto e indicazioni utili agli operatori, che si trovano ad affrontare situazioni complesse nel proprio lavoro.